Dal laboratorio Rap ad Airola nasce un Cd

“Suon(n) e realtà” è il titolo del disco realizzato nel Penitenziario Minorile di Airola.

co2

Il suono che parla è il progetto Nato dal Laboratorio Rap e di espressione e scrittura creativa realizzato dall’Istituto Penitenziario Minorile di airola, promosso dal Garante dei diritti dei detenuti della rEgione Campania, dal Dipartimento di Gisutizia Minorile in collaborazione con The Co2 Crisi Opportunity Onlus. Il secondo step di Il Suono che parla ha portato alla registrazione di un cd prodotto dall’associazione Co2 Crisis Opportunity Onlus, specializzata in comunicazione sociale.

La dottoressa Rosa Vieni, Funzionario della Professionalità pedagogica dell’Istituto, ha chiamato in cattedra alcuni dei più conosciuti rapper campani, che hanno aiutato i giovani ospiti dell’Ipm a trasformare in rima le loro sensazioni: Mef, Doc Shock, Rocco Hunt, SharkEmcee e Lucariello, famoso per il brano Cappotto di legno, ispirato alla vicenda di Roberto Saviano.

Il disco contiene 5 brani:

1 – ‘nata jurnata

2 – Come il mare

3 – Semp ccà

4 – Storia amara

5 – Vac’ annanz

scritto da gennaro il 20 maggio 2013 / lascia un commento

commenti

lascia il tuo commento

ildisco.it: I dischi in redazione

Il disco.it

advertise

Rete dei Festival

Club Tenco

club Tenco

La leva cantautorale

club Tenco

Bravo On Line

Il sito della canzone dei cantautori italiani e della musica di qualità. www.bravonline.it

tag cloud