Otis Taylor – Contraband

Otis Taylor – Contraband.                 

otis

È impossibile imbrigliare il talento di Otis Taylor e inquadrare la sua musica in un’unica categoria musicale. Con lo spirito da vero innovatore, Taylor non ha mai avuto paura di sperimentare andando oltre la tradizione blues a cui rimane comunque ben legato. Il suo stile “trance blues” miscela riff di chitarra ossessivi e i suoni del banjo, ritmi sincopati e una voce burbera, roca e passionale. Il nuovo album di Otis Taylor intitolato “Contraband” propone 14 brani originali che riflettono le mille sfaccettature del suo stile. Come suo solito Taylor canta di amore, di ingiustizie sociali, dei demoni personali e della guerra. L’album prende il titolo da un articolo apparso nel numero di Maggio/Giugno 2011 del Preservation Magazine riguardante gli schiavi fuggiti durante la guerra civile americana che si rifugiarono dietro le linee dell’Unione a Fort Monroe. Conosciuti come “contraband”, vivevano in campi dove le condizioni erano spesso peggiori della vita nelle piantagioni. Ma l’album di Otis Taylor non parla solo dell’esperienza afro-americana, quanto piuttosto dell’intera esperienza umana. «Io non sono un vero cantante di protesta o una persona con grande passione politica» spiega Taylor «Cerco solo di raccontare una storia interessante e lasciare che la gente la interpreti come vuole». In questo lavoro il bluesman è affiancato da diversi collaboratori di lunga data tra cui il trombettista Ron Miles, il chitarrista Chuck Campbell, il suonatore di djembe Fara Tolno, la violinista Anne Harris e il Sheryl Renee Choir. A completare la band ci sono la figlia di Taylor, Cassie, e Todd Edmunds al basso, Jon Paul alla chitarra, Brian Juan all’organo, e Larry Thompson alla batteria.

scritto da gennaro il 12 marzo 2012 / lascia un commento

commenti

lascia il tuo commento

ildisco.it: I dischi in redazione

Il disco.it

advertise

Rete dei Festival

Club Tenco

club Tenco

La leva cantautorale

club Tenco

Bravo On Line

Il sito della canzone dei cantautori italiani e della musica di qualità. www.bravonline.it

tag cloud