Assegnati i prestigiosi Premi Tenco

Sono stati ufficialmente comunicati i vincitori dei Premi Tenco.    

club tenco

AL LIGABUE “ACUSTICO” IL PREMIO TENCO 2011

PREMIATO ANCHE IL CÈCO JAHOMIR NOHAVICA

A MAURO PAGANI IL RICONOSCIMENTO COME OPERATORE CULTURALE

Per il 2011 andranno a Luciano Ligabue, al cèco Jahomir Nohavica (come cantautori) e a Mauro Pagani (come operatore culturale) i prestigiosi Premi Tenco, assegnati come sempre dal Club Tenco ad importanti artisti dalla strepitosa carriera e che quest’anno saranno consegnati durante una edizione straordinaria della “Rassegna della canzone d’autore” prevista dal 10 al 12 novembre al Teatro Ariston di Sanremo. Tutti e tre si esibiranno sabato 12 novembre.

Il Premio a Ligabue intende sottolineare un percorso artistico che è arrivato a milioni di persone sposando un impatto rock con una grande attenzione ai testi. Un percorso improntato alla qualità della proposta, come attesta per esempio la bellissima versione acustica dell’album “Arrivederci mostro”, in cui il cantautore emiliano ha da solo arrangiato, prodotto e suonato tutti gli strumenti per le stesse canzoni contenute nell’album ufficiale. Al Tenco Ligabue si esibirà in un set eccezionale e inedito, pensato apposta per la Rassegna, da lui definita “la cristalleria della canzone italiana”.

Per le carenze finanziarie e per il ritardo con cui il Club è stato costretto ad avviare l’organizzazione della Rassegna, verrà consegnato un solo Premio Tenco straniero: al grande cantautore della Repubblica Cèca Jahomir Nohavica, sconosciuto all’estero ma adorato nel suo Paese sin dall’epoca del regime comunista, quando la sua musica poteva circolare solo in modo clandestino. Musicalmente miscela la musica popolare dell’Europa dell’Est con la tradizione americana e quella francese, mentre i suoi testi, dall’approccio quasi filosofico, passano indifferentemente dai temi sentimentali a quelli sociali.

Il Premio all’operatore culturale andrà invece a Mauro Pagani, personaggio chiave della musica italiana degli ultimi quattro decenni, a partire dalla militanza nella Premiata Forneria Marconi. Oltre ad una ottima carriera solista, è polistrumentista, arrangiatore, produttore, autore, direttore artistico. Innumerevoli le sue esperienze, condotte sempre con mano inconfondibile. Ha collaborato fra gli altri con Gianna Nannini, Ornella Vanoni, Massimo Ranieri, Ligabue e in particolar modo con Fabrizio De André per il quale è stato coautore e produttore di due album fondamentali come “Creuza de mä” e “Le nuvole”.

Saliranno poi sul palco del Teatro Ariston i vincitori delle Targhe Tenco per i migliori dischi dell’anno, assegnate non dal Club ma da una foltissima e selezionata giuria di giornalisti musicali. Come già annunciato, si tratta di Vinicio Capossela (vincitore della  sezione “Album in assoluto” con “Marinai profeti e balene”), Patrizia Laquidara e Hotel Rif (miglior album in dialetto con “Il canto dell’anguana”), Cristiano Angelini (che con “L’ombra della mosca” si è aggiudicato la categoria  “Opere prime”) e Roberta Alloisio (prima nella sezione dedicata agli interpreti con “Janua”).

Prossimamente verrà comunicato l’intero cast della Rassegna.

Alla cassa del Teatro Ariston (tel. 0184-506060, orario 16-22) da lunedì 24 ottobre sarà possibile acquistare o prenotare telefonicamente l’abbonamento per l’intera rassegna (poltronissima € 81,00, poltrona € 63,00, galleria 1ª fila € 63,00).

Successivamente verranno messi in vendita i biglietti per le singole serate.

scritto da gennaro il 20 ottobre 2011 / lascia un commento

commenti

lascia il tuo commento

ildisco.it: I dischi in redazione

Il disco.it

advertise

Rete dei Festival

Club Tenco

club Tenco

La leva cantautorale

club Tenco

Bravo On Line

Il sito della canzone dei cantautori italiani e della musica di qualità. www.bravonline.it

tag cloud