Audace vs Chievo

Il Chievo supera l’Audace in trasferta.

gara

Partita di campionato in casa dell’Audace per i ragazzi di Mister Ugolini. Il Chievo vince 3 tempi a 0 con uno score di reti parziali 2 a 0; 2 a 1; 3 a 1.

Nel primo tempo scendono in campo Calciolari in porta, Aidoo, Corradi, Bovo e Caprile in difesa, Buccella e Padovani a centrocampo, Guritta e Veronesi esterni, Anas e Saad in attacco.

Dopo 30” la prima azione pericolosa, Guritta riesce a mettere al centro dalla linea di fondo dove Aidoo cerca di intervenire ma un difensore ribatte. La palla giunge ad Anas che tira al volo ma il portiere respinge con i pugni. Al 3′ tentativo del numero 9 dell’Audace ma il tiro di sinistro finisce a lato. Al 5′ la prima rete propiziata da un’azione di Caprile che serve Veronesi, da questo per Padovani, passaggio ad Anas che smarca in area Saad che si libera di due avversari e conclude in rete. All’8′ Aidoo scende sulla fascia destra, scambia con Anas, entra in area e beffa il portiere sul suo palo per il 2 a 0. Al 9′ Guritta serve Anas che a sua volta passa a Saad al limite del fuori gioco, controllo e tiro ma il portiere para. Al 10′ ancora Aidoo sulla fascia destra si spinge fino al limite dell’area e mette al centro, interviene Padovani che tira a lato di poco. All’11′ Anas prende palla nella metà campo avversaria supera un avversario e tira, un difensore respinge, Padovani tira avolo ma la palla termina a lato. Al 13′ Anas raccoglie palla e serve Saad che fa sponda su Padovani che serve sulla sinistra Veronesi il quale entra in area e tenta il tiro a giro ma il portiere para. Al 14′ lancio di Caprile per Saad che entra in area e viene affrontato da un difensore, nel contrasto la palla giunge ad Anas che controlla e tira ma il portiere para a terra. Al 16′ Anas serve Saad che controlla e tira ad incrociare la porta ma la palla va fuori. Al 17′ angolo di Anas, dopo una respinta della difesa la palla giunge di nuovo ad Anas che crossa al centro, colpo di testa di Corradi e la palla finisce sulla traversa, sulla respinta si avventa Bovo che tira e colpisce ancora la traversa. Al 19′ ancora Aidoo serve Anas che supera un avversario entra in area e tira ma il portiere respinge con i pugni. Il tempo si chiude con un angolo battuto da Padovani, colpo di testa a liberare di un difensore e la palla giunge a Guritta che di testa manda alto sulla traversa.

Nel secondo tempo entrano Padovani in porta, Corradi, Caprile, Bovo e Nitri in difesa, Guritta e Giona esterni, Marcolini e Pasquariello a centrocampo, Consiglio e Franzoni in attacco.

Al primo minuto Franzoni riceve palla da Marcolini e arrivato sul fondo mette a centro per Giona che viene anticipato di un soffio dal portiere. Al 4′ Guritta passa a Marcolini che si spinge fino al limite dell’area e fa partire un tiro di sinistro che il portiere respinge con i pugni, raccoglie in area Giona che si libera e tenta il tiro a giro che finisce di poco a lato. Al 5′ Pasquariello raccoglie il rinvio del portiere con uno stop a seguire e serve di esterno Franzoni che entra in area e tira ma il portiere respinge. Al 7′ Marcolini serve Pasquariello che si gira e passa a Nitri, controllo e tiro alto sulla traversa. Al 9′ azione in attacco dell’Audace che vede assegnarsi un calcio di rigore per il fallo di Nitri sul numero 14. Batte e segna proprio il numero 14. All’11′ il pareggio del Chievo. Giona raccoglie palla e serve Franzoni che lancia lungo Consiglio che in velocità supera il numero 13 dell’Audace, con una finta supera il portiere e segna. Al 13′ Nitri serve Giona che scende sulla fascia sinistra e mette al centro per Consiglio che contrastato da un difensore riesce a tirare con difficoltà. Il portiere para. Al 14′ Nitri lancia ancora Giona che mette al centro per Franzoni che tira di prima ma il portiere in tuffo devia in angolo, l’arbitro non vede la deviazione. Al 18′ Guritta serve Franzoni che mette in area per Giona che tira sopra la traversa di poco. Al 19′ sul rinvio del portiere Consiglio toglie la palla ad un avversario e la serve a Franzoni che entra in area e segna il 2 a 1.

Il terzo tempo comincia con Anas che lancia Giona sulla fascia sinistra ma un difensore respinge, interviene Padovani che controlla e tira ma il portiere para a terra. Al 2′ minuto Audace in attacco con la triangolazione tra i numeri 6, 17 e 10 che dal limite tira ma Calciolari respinge, sulla ribattuta interviene il numero 11 che tira fuori. Nell’azione a seguire Franzoni da centrocampo lancia Consiglio in sospetto fuori gioco, scambio con Anas e palla crossata da Consiglio per la testa di Padovani che segna la rete dell’1 a 0 del terzo tempo. Al 4′ ancora Franzoni lancia da metà campo e serve Giona che in velocità entra in area e segna il portiere sul proprio palo. Al 6′ accorcia le distanze con il numero 11 che raccoglie il lancio del numero 9 che vince un contrasto nella metà campo del Chievo. Tiro dal limite e Calciolari è battuto con un tiro a fil di palo. Al 7′ ancora un tiro da parte del numero 7 dell’Audace che si spegne fuori dallo specchio della porta. All’8′ Franzoni si allunga in avanti e gira la palla a Giona che entra in area in progressione e segna sempre sul primo palo del portiere, 3 a 1. All’11′ azione prolungato del Chievo con Nitri che entra in area, palla a Franzoni che la mette al centro, Saad cerca di liberarsi in area e serve Buccella che a sua volta passa ad Anas che controlla e tira colpendo il palo. Al 13′ Anas entra in area dalla destra e tira ma il portiere respinge con i pugni, Pasquariello fa una mezza rovesciata e la palla giunge a Franzoni poi ad Anas che si libera e tira, il portiere respinge e la palla giunge a Nitri che tira alto sulla traversa. Al 17′ Franzoni serve Anas in sospetta posizione di fuori gioco, il suo pallonetto ad anticipare il portiere finisce alto sulla traversa. Al 18′ Buccella serve Corradi al limite dell’area che controlla e tira ma il portiere in tuffo respinge. Al 19′ Saad crossa dalla destra, il portiere non interviene e Nitri calcia di piatto sinistro ma spedisce alto sulla traversa.

Ancora una partita piena di occasioni da goal ma con uno score realizzativo troppo basso rispetto a ciò che i ragazzi hanno costruito. Il Chievo è in testa alla classifica a punteggio pieno. Nella prossima giornata ci sarà un turno di riposo, si riprende il 13 maggio al Bottagisio con l’ultima giornata del campionato contro il Real Monteforte.

scritto da gennaro il 26 aprile 2017 / lascia un commento

commenti

lascia il tuo commento

ildisco.it: I dischi in redazione

Il disco.it

advertise

Rete dei Festival

Club Tenco

club Tenco

La leva cantautorale

club Tenco

Bravo On Line

Il sito della canzone dei cantautori italiani e della musica di qualità. www.bravonline.it

tag cloud